OFFERTA SPECIALE PIANTE E PESCI PER ACQUARIO
21 Agosto 2020
Fragranze del mese di Settembre Elevation
4 Settembre 2020
Mostra tutti

Hai mai provato la Lasagna di Bulbi?

In autunno è il momento ideale per iniziare a decorare il proprio giardino o il proprio balcone con delle bellissime macchie di colore. I fiori e i colori che la natura ci regala sono davvero straordinari, perché non progettare ora qualcosa che ci doni fiori fino alla prossima primavera?

La scelta non può che ricadere in particolare sui bulbi, bellissimi fiori in grado di riempire con grande effetto angoli nascosti o trascurati.

Oggi desideriamo svelarvi le nostre semplici “ricette” per dei vasi meravigliosi con i bulbi piantati con il metodo “a lasagna”.

Questo metodo consiste nel piantare i bulbi a strati, così da avere bulbi che sbocciano in momenti distinti, così da avere i bulbi con fioritura precoce, come i crocus che sbocciano per primi, a cui seguiranno poi gli altri con fioriture successive.

Per queste ricette avremo bisogno di:

  • un vaso abbastanza ampio e soprattutto profondo per poter inserire almeno tre strati di bulbi
  • argilla espansa e/o lapillo
  • terriccio
  • bulbi da fiore

Prima di iniziare assicuriamoci che sul fondo del vaso vi siano sufficienti fori per drenare l’acqua in eccesso. Un ristagno d’acqua porterebbe infatti i bulbi a marcire.

Cospargete il fondo con uno strato di argilla espansa e se desiderate del lapillo. Ricoprite poi con uno strato di terriccio.

Inserire quindi il primo strato di bulbi e poi ricopriteli con un altro strato di terra

Inserite il primo strato di bulbi prestando attenzione a come li posizionate. Occorre infatti rivolgere le radici verso il basso, lasciando la punta (la gemma) rivolta verso l’alto, pronta per la crescita. Vi consigliamo inoltre di distanziarli tra loro di circa 5 cm

Potete quindi ricoprirli con un abbondante strato di terra e procedere quindi a inserire il secondo strato di bulbi e, una volta ricoperto con dell’altro terriccio, potrete procedere con il terzo strato.

Per ultimare la vostra lasagna potrete aggiungere l’ultimo strato di terra. Se desiderate, nell’attesa che i bulbi sboccino potrete aggiungere sopra alcune viole o delle primule.

Innaffiate con cura, ed ecco che la tua lasagna… è pronta.

Qui di seguito ti riportiamo alcune idee su come realizzare la tua lasagna perfetta:

 

Quest’ultima ricetta vi aiuterà anche nella lotta alle talpe. Lo sapevate che la Frittellaria o Corona Iperiale, oltre a produrre bellissimi fiori rossi, è utile per scacciare questi animaletti fastidiosi. L’odore emanato dai bulbi, risulta infatti sgradevole per le talpe e le allontanerà dal vostro terreno.

Per ulteriori informazioni vi aspettiamo nei nostri Garden Center.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ACQUISTA ON LINE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi