Pronti per la festa più dolce dell’anno?

LA NATURALE BELLEZZA DEI FIORI, IMMORTALATA NEL TEMPO
23 Gennaio 2020
Fragranza del mese di Febbraio Yankee Candle
13 Febbraio 2020
Mostra tutti

Pronti per la festa più dolce dell’anno?

Per secoli le persone hanno donato fiori per mostrare affetto alle persone care. Questa tradizione si sviluppò in particolare nell’Ottocento, periodo in cui i fiori e gli allestimenti floreali, venivano utilizzati per esprimere sensazioni che non sempre potevano essere pronunciate.

Anche se alcune sfumature di questo linguaggio sono andate dimenticate, il gesto di donare dei fiori per esprimere amore a apprezzamento è rimasto, specie in alcune ricorrenze.

Dall’origine del nome di un fiore, alle sue caratteristiche distintive e alle varie leggende sulla loro origine, i fiori sono infusi di simbolismo e significato.

in questo articolo vogliamo quindi svelarvi alcuni misteri nascosti, così che possiate scegliere il fiore perfetto da regalare alla persona che amate.

Ovviamente ci sentiamo in obbligo di iniziare dalle rose. Il loro aroma paradisiaco e la loro varietà di colori le rende il regalo perfetto per l’occasione.

Le rose sono da lungo tempo simbolo di amore e passione e perfino gli antichi greci associavano le rose ad Afrodite e Venere, dee dell’amore.

Per San Valentino ovviamente non c’è nulla di più classico che inviare un bellissimo mazzo di rose rosse come simbolo di amore, ma non sono l’unica opzione, scopriamole assieme:

  • Rose rosse: significano “Ti Amo” e rappresentano l’amore, la passione e il rispetto
  • Rose lilla: significano un amore a prima vista che è sbocciato con un colpo di fulmine che ha lasciato incantati e completamente presi da quella persona
  • Rose bianche: significano verità e innocenza e sono perfette per dire “mi manchi”
  • Rose arancio: per esprimere un desiderio verso la persona amata
  • Rose gialle: significano amicizia, un’amicizia importante, ideali per far sentire speciale la persona che le riceverà

Altri bellissimi fiori, perfetti da regalare, sono i garofani. Ricchi di fascino e molto duraturi come fiore reciso, sono la scelta ideale specie per una relazione che è ancora nelle sue fasi iniziali.
Con una storia che risale a più di 2000 anni fa, non sorprende che i garofani siano ricchi di simbolismo, mitologia e ogni colore ha il suo significato speciale:

  • Garofano rosa: simboleggia l’amore di una madre
  • Garofano rosso chiaro: per esprimere l’ammirazione
  • Garofano rosso scuro: per esprimere profondo amore e affetto
  • Garofano bianco: per augurare buona fortuna

Che sia rosa, bianco, arancione o rosso, i gigli sono il fiore ideale da donare per la loro estrema bellezza. I gigli o Lilium, sono il regalo perfetto per una persona molto elegante o sofisticata.

Al fiore di giglio vengono associate molte leggende legate alla mitologia. Per gli antichi greci e romani infatti era associato a Era o Giunone, dea del matrimonio e della procreazione.

Anche in questo caso il significato può variare a seconda del colore:

  • Giglio bianco: significa amore puro
  • Giglio giallo: significa ilarità
  • Giglio rosa: indica vanità

Ultimi ma non ultimi… i tulipani. Sebbene possano avere un aspetto semplice, sono ancora una scelta eccellente da donare per San Valentino. Questi fiori potrebbero non sembrare elaborati o complessi, ma sono disponibili in una grande varietà di colori e sono quindi facili da abbinare alla personalità del proprio innamorato. Inoltre durano più a lungo di molti altri fiori in vaso e possono rappresentare i tuoi sentimenti, eterni e profondamente radicati. Se sceglierete il tulipano rosso in particolare, sono una dichiarazione d’amore, quindi potrebbero essere la migliore selezione per questa occasione!

Se siete ancora indecisi su quale fiore regalare al vostro amore non vi resta che scegliere tra le nostre bellissime composizioni, troverete sicuramente il regalo perfetto per la persona che amate. Vi aspettiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *