Barbecue: come rendere la carne succosa con il tempo di riposo.

L’orto sul balcone, Ecco come fare.
24 Febbraio 2014
Consigli per fare la Carne alla Griglia
1 Aprile 2014
Mostra tutti

Barbecue: come rendere la carne succosa con il tempo di riposo.

Uno dei passaggi fondamentali, spesso sottovalutati durante la preparazione del barbecue, è il riposo post cottura della carne (se fatta riposare in sospensione, ossia su due supporti è ancora meglio).

Nel barbecue il riposo è importante per la viscosità dei succhi. I liquidi interni sono una combinazione di grassi, acqua e collagene solubilizzato. Il riposo permette alla temperatura di abbassarsi ed ai succhi di iniziare il processo di solidificazione. Un grasso o il collagene semiliquido risultano più viscosi permettendo un maggiore atrito con le fibre. In questo modo, anche se non impedita, la fuoriuscita di liquidi dovuta al taglio della carne è limitata e questo la renderà molto più succosa al gusto.

Ricordatevi quindi alla fine del barbecue che la temperatura della vostra carbe subisce un aumento nei primi 15 minuti durante la fase di riposo. Per mantenere la carne succosa e non rischiare l’overcooking fissate come target 2-3 gradi al di sotto delle tabelle standard; durante il periodo di riposo raggiungerà la perfezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi