Carne da Fare alla Brace

Il segreto per cuocere la carne alla griglia
1 Aprile 2014
Le 5 Facili Ricette per la Grigliata di Pasqua
19 Aprile 2014
Mostra tutti

Carne da Fare alla Brace

Per definire quali siano i migliori tagli di carne da fare alla brace è importante sottolineare un primo concetto: il budget di spesa!

La prima cosa che dovrete decidere è se optare per tagli di prima categoria e quindi più costosi o selezionare tagli meno pregiati ma altrettanto buoni e appetitosi.

Una volta deciso il budget dovrete prendere in considerazione che tipo di cottura vorrete realizzare ed il tipo di barbecure ed attrezzatura che avrete a disposizione. Il fatto di avere un capiente grill a gas piuttosto che un piccolo barbecue a carbone, può influenzare la scelta finale per il tipo di carne da fare alla brace.

Tra i vari tipi di carne bovina tra cui potrete scegliere i più indicati da fare alla brace sono:

  1. Filetto: è’ un taglio che occupa la volta della regione lombo-sacrale: la parte posteriore (testa) è a contatto con lo scamone, la parte mediana (corpo) e anteriore (coda) sono sotto le vertebre lombari e dorsali.
  2. Costata:  è un tipo di bistecca, solitamente cotto sulla griglia, la cui carne proviene dal taglio del costato del bovino.
  3. Scamone: è il pezzo di congiunzione tra la lombata e la coscia, grosso taglio di prima categoria formato da grandi masse muscolari che si trova proprio sulla groppa, al termine della lombata.
  4. Lombata: è un taglio che si ricava partendo dal limite dello scamone, lungo una linea parallela alla colonna vertebrale fino alla ottava costola nel taglio tradizionale e fino alla quinta nel taglio industriale.
  5. Noce: è un taglio che si sviluppa intorno al femore per tutta la sua lunghezza e la rotula in posizione distale. Confina con il fianchetto, lo scamone, la sottofesa ed internamente con la porzione laterale della fesa.
  6. Fesa: è un taglio che occupa interamente la regione interna della coscia.

1 Comment

  1. Andrea ha detto:

    ottima spiegazione, avrei apprezzate anche delle immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi